Arriva il primo k.o. stagionale per l’Under 18 Silver, che non riesce ad avere la meglio su Venaria in trasferta dopo una partita giocata sempre punto a punto. Inizia bene la gara per i Grifoni con un 5-12 di parziale a favore. Complice qualche distrazione in difesa, Venaria riesce a rientrare nel punteggio ed il periodo si conclude sul 14-16. Nel secondo quarto perdiamo troppi palloni banali e in attacco facciamo fatica a macinare gioco corale, affidandoci troppo a 1vs1 estemporanei. In difesa le cose non migliorano ed i padroni di casa vanno all’intervallo sul +3. Nel terzo quarto Venaria prova ad allungare, arrivando fino a +8, ma noi siamo sempre pronti e reattivi rimanendo sempre in partita e riuscendo anche a riagguantare il pareggio. Miglioriamo sotto l’aspetto del gioco e in difesa costringiamo Venaria a prendere tiri difficili. Nonostante ciò rimaniamo a – 2. Arriva l’ultimo periodo, noi vogliamo vincere la partita ed in campo i ragazzi lo dimostrano. Grinta e spirito battagliero ci portano sul +1 di metà quarto; da qui in poi si susseguono sorpassi e controsorpassi fino al piccolo break di 4-0 di Venaria quando manca poco meno di un minuto. Noi ci proviamo in tutti i modi, ma alla fine i tiri liberi avversari ci condannano.
Sconfitta sì, ma i ragazzi hanno ben poco da recriminare. Ottimo avvio di gara e buon atteggiamento negli ultimi due quarti in cui non abbiamo mai mollato rimanendo sempre in partita. Sotto l’aspetto tattico, bene in contropiede, mentre ancora qualcosa da migliorare nel gioco a metà campo. Invece in difesa serve più continuità di rendimento. Prossimo appuntamento sabato 10 novembre alle 19.15 contro l’Aran a Bussoleno.

Venaria-Pall.Cirié 71-68 (14-16, 37-34, 53-51)
Pall.Cirié: Molinar 21, Cargnino, Cussigh 4, Isacco 23, Carignano, Leli 3, Geraci, Vetere 2, Giacometti 9, Gemelli 3, Bairo 3. All.: Berta.