Gara 4 è di Collegno! I bianco-rossi vincono meritatamente la serie playoff per 3 a 1 e conquistano la promozione in Serie B Interregionale. La Cerealterra Ciriè mette sul parquet tutte le residue energie ma cade dopo metà partita: 51-88 il finale a Nole.

Il primo quarto è il più equilibrato: Grifoni, spinti dal solito meraviglioso pubblico che non fa mancare il supporto neanche il mercoledì sera, reggono l’urto e lottano su tutti i palloni. Il punteggio al termine della prima decina è 15-20 per Collegno.

Nel secondo quarto il gap aumenta 24-40 a metà partita con una difesa ospite che concede pochissimo nel pitturato, mentre il tiro da fuori non sostiene i bianco-blu di casa come in gara3.

Dopo l’intervallo lungo un parziale di 4-0 PNC fa sognare una nuova rimonta, ma stasera i collegnesi non fanno sconti e tengono alti i ritmi. A poco a poco le energie, soprattutto mentali, dei ragazzi guidati da coach Siclari vengono meno e le distanze si fanno incolmabili. Ciriè si arrende e Collegno vola in Serie B.

Per le statistiche il finale è 51-88, ma è una Pallacanestro Ciriè che trae consapevolezza dei suoi mezzi da questa serie ed ha ancora la possibilità di agguantare il quinto pass per la serie superiore nel torneo al meglio delle tre partite che, tra quattro contendenti, eleggerà una sola vincitrice. Si inizia quindi il weekend del 20-21 maggio (attendiamo ufficialità) con la semifinale contro Bea Chieri, unica oltre ai nostri ragazzi in grado di superare Collegno in questa C Gold.

Quindi bravi ragazzi, ci avete fatto divertire e sognare e non abbiamo intenzione di smettere…ci vediamo a Chieri!

 

Cerealterra Ciriè-Collegno Basket 51-88 (15-20; 24-40; 33-60)

Ciriè: Savoldelli, Lissiotto 13, Francione 6, Stella 4, Romerio 15, Viano 7, Grigoli, Bacchini ne., Manzani 2, Orlando 4, Ferrero. All.: Siclari, Ass.: Granello, Prep.: Griglione.

Collegno: Villata, Borgialli 11, Trovato 10, Tuninetto 6, Bertino 2, Tarditi 16, Di Matteo 13, Framarin 2, Tio Tiagande 8, Mortarino 16, Trinchero 3, De Bartolomeo 1. All.: Sacco, Ass.: Franzolin, Rosso.